Ghassoul proprietà e utilizzi.

Il Ghassoul o Rhassoul, dall’arabo RASSALA, che significa LAVARE è un’argilla saponifera Marocchina di origine vulcanica, estratta dalle Montagne dell’Atlante e utilizzata da secoli in Nord Africa e in Medio Oriente. Dopo l’estrazione l’argilla Ghassoul viene lavata per eliminare le impurità e fatta asciugare al sole.

aaa

Utilizzata negli Hammam per l’igiene e la cura di corpo, viso e capelli.

Viene utilizzata da sola o aggiunta all’interno di cosmetici per detergere il viso, il corpo e i capelli. Ai capelli dona volume.

Viene definita saponifera per la sua capacità di attrarre e rimuovere con delicatezza le impurità, inoltre svolge un’azione seboregolatrice, lenitiva e leggermente idratante.

Ha un odore lievemente erbaceo che svanisce quasi immediatamente dopo il lavaggio.

COME UTILIZZARE IL GHASSOUL?

bbb

Per preparare l’argilla, qualsiasi tipo di argilla e quindi anche il Ghassoul bisogna però adottare alcune semplici accortezze, questo per qualsiasi tipo di argilla. Per mescolare l’argilla con gli altri ingredienti si deve utilizzare ciotole e cucchiai di legno, vetro o ceramica, mai di metallo. Il composto che si deve ottenere, che sia per una maschera viso o un impacco per il corpo, dovrà risultare cremoso senza essere troppo liquido, altrimenti la stesura risulterà difficoltosa, in generale il rapporto tra argilla e liquido è di 2 a uno, per esempio per una maschera viso sarà 2 cucchiaini di argilla e uno di liquido, che può essere acqua, meglio se si utilizza un idrolato. Questo rapporto può però variare a seconda degli ingredienti scelti, per esempio se oltre all’argilla e all’idrolato aggiungete anche olio, miele ecc… Dovete un po’ regolarvi, vedrete che man mano che realizzerete le vostre maschere o impacchi riuscirete a dosare gli ingredienti con facilità. L’argilla non va mai lasciata seccare quindi nel caso di maschere viso si andrà a spruzzare di tanto in tanto un’acqua termale, mentre per gli impacchi corpo si utilizzerà la pellicola e bisogna sempre rispettare i tempi di posa, mai più di quindici minuti. Le maschere viso molto purificanti, come può essere quella con l’argilla verde non andrebbe fatta più di una volta a settimana.

IL GHASSOUL SUI CAPELLI

Il Ghassoul è adatto a tutte le tipologie di capelli, riesce a regolare la secrezione di sebo, rendendo la chioma setosa e brillante e donando volume. E’ particolarmente adatta ai capelli grassi che tendono a sporcarsi facilmente, da utilizzare però non più di un paio di volte a settimana. Il Ghassoul è da considerare come lavaggio alternativo per i capelli, da alternare a shampoo delicati. Nel caso si notasse dopo l’utilizzo di un po’ di secchezza su punte e lunghezze si andrà ad utilizzare un balsamo idratante o un olio, in questo caso l’olio si andrà ad applicarlo prima di procede il lavaggio dei capelli con il Ghassoul.

Preparare il Ghassoul per lavare i capelli è molto semplice, basta prendere 3 o 4 cucchiai di Ghassoul, più o meno in base alla lunghezza dei capelli, e aggiungere acqua o idrolato fino ad ottenere una crema liscia e omogenea che non sia troppo liquida. Si applica così la crema ottenuta sui capelli precedentemente bagnati e si massaggia la cute con i polpastrelli per alcuni minuti. Si passa poi a risciacquare i capelli accuratamente con acqua.

Con il Ghassoul possiamo anche effettuare una maschera capelli.

MASCHERA CAPELLI ILLUMINANTE E VOLUMIZZANTE CON IL GHASSOUL

Ingredienti:

  • 3 o 4 cucchiai di ghassoul (in base alla lunghezza dei capelli)
  • qualche goccia di succo di limone
  • 2 cucchiai di idrolato di rosa o acqua (eventualmente aggiungere un altro cucchiaino se il composto non risultasse omogeneo e cremoso)

Preparazione: mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti e distribuite la pastella cremosa che avete ottenuto su lunghezze e punte precedentemente inumidite, lasciate in posa 10 o 15 minuti e poi risciacquate con acqua e procedete con lo shampoo.

ccc

MASCHERA VISO PURIFICANTE CON IL GHASSOUL

Ingredienti:

  • 2 cucchiaini di ghassoul
  • 1 cucchiaino di idrolato di rosmarino o lavanda (eventualmente aggiungere un altro cucchiaino se il composto non risultasse omogeneo e cremoso)

Preparazione: mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti, dovete ottenere un composto cremoso, applicate la maschera sul viso deterso, evitando la zona del contorno occhi e del contorno labbra e lasciate in posa per 10 o 15 minuti, spruzzate, ogni tanto, dell’acqua termale sul viso per evitare che la maschera al ghassoul secchi. Una volta trascorso il tempo di posa rimuovete la maschera con l’aiuto di una spugna bagnata e procedete con la vostra abituale skincare.

GHASSOUL PER DETERGERE IL CORPO

Per detergere la pelle del corpo con il ghassoul basta mescolare 4 o 5 cucchiai di ghassoul con acqua fino ad ottenere una crema morbida e non troppo liquida che andrà massaggiata su tutto il corpo e poi risciacquata con acqua. La pelle risulterà perfettamente pulita, morbida e liscia.

Con questo articolo si conclude la mia rubrica dedicata alle Argille, spero vi sia stata utile. Per ora il blog va in “ferie” ci vediamo a settembre con nuovi articoli.

A presto, buona estate!

Serena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...