Ingredienti Cosmetici: Burro di Karité + Ricetta Beauty.

Il Burro di Karité (Butyrospermum Parkii Butter) viene ricavato dai semi, comunemente chiamati noci di karité, di Vitellaria Paradoxa, l’albero del Karité o “albero della giovinezza” che fa parte della famiglia delle Sapotaceae, molto diffuso in Africa. L’albero di Karité può raggiungere un’altezza tra i dieci e i quindici metri ed il tronco può arrivare anche ad un metro di circonferenza, insomma un albero dalle considerevoli dimensioni.

Secondo il tradizionale metodo artigianale di produzione i frutti di karité si raccolgono tra la metà di giugno e la metà di settembre, da ogni frutto vengono prelevati due o tre semi che vengono privati dalla polpa che li avvolge e dopo essere sottoposti ad una serie di lavorazioni si ottiene il burro non raffinato che ha un colore tra il panna e il giallognolo e un odore lievemente e poco percettibile sul dolciastro.

Nella tradizione africana il Burro di Karité, oltre che per uso cosmetico viene impiegato anche per quello alimentare.

COMPOSIZIONE: il Burro di Karité è composto da acidi grassi, quali l’acido oleico, l’acido stearico, l’acido linoleico, l’acido palmitico, l’acido arachico, l’acido alfa-linoleico e l’acido lurico, oltre che da Vitaminie E, A e D che fanno sì che questo burro abbia innumerevoli proprietà.

PROPRIETA’

  • Elasticizzanti
  • Nutrienti
  • Idratanti
  • Antiossidante
  • Antismagliature
  • Cicatrizzanti
  • Rigeneranti
  • Emollienti

Indispensabile per me per la stagione invernale, perché protegge la pelle dal freddo e il vento, per le sue proprietà filmanti, ne previene la secchezza e apporta notevole nutrimento per riparare la pelle nel caro di disidratazione e irritazioni.

Per le sue proprietà emollienti è perfetto per proteggere le labbra e le mani dagli agenti atmosferici, quali il freddo e il vento.

Ha proprietà cicatrizzanti e lenitive, quindi utile in caso di piccole scottature, contusioni, dolori muscolari e articolari.

Il Burro di Karité è un prodotto multiuso, il suo utilizzo principale è quello di idratare e nutrire la pelle e di poter essere utilizzato come rimedio per la secchezza anche in zone specifiche del corpo, quali mani, piedi, gomiti e labbra.

Per le sue proprietà antiossidanti e antirughe si può utilizzare anche come contorno occhi da applicare prima di andare a dormire per creare una sorta di maschera per la zona perioculare. E’ perfetto anche per i capelli, per idratare e riparare le punte secche e danneggiato applicando il Burro di Karité come impacco pre-shampoo.

Dona sollievo alla pelle dopo l’esposizione solare, in caso di irritazioni da pannolino, rasatura ed epilazione.

Per le sue elevate proprietà elasticizzanti previene le smagliature, perfetto da utilizzare in gravidanza per questo scopo.

-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-

Ricetta Beauty

Passiamo ora alla ricetta beauty con il Burro di Karité che ho pensato di condividere con voi, andiamo a realizzare un impacco mani idratante e nutriente con soli tre ingredienti, il Burro di Karité, l’Olio di Mandorle Dolci e l’Olio Essenziale di Arancio.

Impacco Mani con Burro di Karité

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di Burro di Karité
  • 1 cucchiaio di Olio di Mandorle Dolci
  • 2 o 3 gocce di Olio Essenziale di Arancio Dolce

Preparazione.

Mescolare in una ciotola il Burro di Karité e l’Olio di Mandorle Dolci fino a creare una crema omogenea, a questo punto aggiungere l’Olio Essenziale di Arancio Dolce.  Distribuire la crema realizzata su tutte le mani e indossare dei guanti di cotone. Lasciare l’impacco in posa per 30 minuti/1 ora, si può lasciare anche per tutta la notte.

***se non avete in casa disponibile l’Olio di Mandorle Dolci potete sostituirlo con l’Olio di Oliva e potete se volete non aggiungere l’Olio Essenziale.Io ho scelto l’Olio Essenziale di Arancio Dolce perché adoro il suo profumo, che renderà l’impacco ancora più piacevole proprio per le sue proprietà rilassanti, ma anche toniche. Potete scegliere anche un altro Olio Essenziale, tipo quello di Lavanda che ha proprietà lenitive o quello di Rosa che ha proprietà idratanti.

—-QUI  trovate la ricetta dell’Impacco al Burro di Karité che potete scaricare e stampare, ho aggiunto una decorazione che se deciderete di stampare la ricetta potrete colorare e attaccare in un quaderno o nella vostra agenda.

-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-

POTREBBE INTERESSARVI ANCHE:

Fatemi sapere se farete questo impacco mani.

A presto!

Serena

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...